212 occhiali nel tempo

Al via la collezione di occhiali essenze di Michela Pascucci in collaborazione con l’Ottica Meme per la linea 212 Eyewear. Occhiali progettati, disegnati e fabbricati con metodi artigianali in italia. La cura dei dettagli, la scelta accurata dei materiali, l’artigianalità legata a una produzione limitata rendono i 212 occhiali nel tempo un prodotto unico e di difficile imitazione.

Wood hipster desk table with notebook and pen, coffee and tree p

Per l’astuccio porta occhiali Ideostampa, insieme all’Ottica Meme, hanno pensato di utilizzare la plastificazione Soft-touch per renderlo morbido e piacevole al tatto come velluto. La stampa litografica è stata impreziosita dall’applicazione di UV lucido a spessore. Un tocco di eleganza e sobrietà per un prodotto di produzione e alta qualità italiana. Un incontro di artigianalità per un prodotto unico.

_mg_8309 _mg_8321 _mg_8322 _mg_8334 _mg_8337 _mg_8342 _mg_8355

“Sinestesia, cioè la percezione congiunta dei sensi, per la quale la stimolazione di uno di essi può produrre un’associazione mentale involontaria con un altro senso.” Questa è stata la fonte d’ispirazione, l’incontro fra vista e olfatto.
Vogliono essere 212 le essenze di Michela Pascucci che, miscelando artigianalmente sostanze oleose, estratti naturali e alcool, donano inevitabilmente il proprio carattere e unicità ad ogni essenza. La stessa unicità e artigianalità che da sempre caratterizza gli occhiali 212.
Due essenze: Musemì e Figaro.

Musemì: profumo d’impronta maschile, terrestre, profondo, forte ma sensuale, che grazie alle note decise e calde del vetiver instilla un senso di forza e tranquillità, riconnettendoci con l’energia calma e rassicurante della terra. Occhiale realizzato per fresatura a pantografo in acetato di cellulosa, la finitura ottenuta per burattura dona brillantezza e lucidità.
Figaro: profumo avvolgente ed afrodisiaco, riscalda lo spirito e il cuore grazie alle caldi note della cannella. L’unione con un pizzico di aroma di chiodi di garofano lo rendono leggermente pepato e pungente, mentre sullo sfondo, una duratura base di patchouli e vetiver ci riporta e fa rivivere una conturbante notte dai sapori d’oriente.. Occhiale realizzato per fresatura a pantografo in acetato di cellulosa, la finitura ottenuta per burattura dona una satinatura vellutata.