Presentato Ideocalendario 2016

È stato un piccolo evento la presentazione di Ideocalendario 2016 – Paesi in Festa, organizzata da Ideostampa nella sua sede di Calcinelli di Saltara, con gli ospiti che hanno potuto vedere direttamente come nasce un prodotto a stampa di qualità. Erano presenti, oltre a tutto lo staff dell’azienda, i rappresentanti delle 12 Pro Loco della Valle del Metauro coinvolte nel progetto, diversi sindaci e amministratori dei Comuni, tanti imprenditori, collaboratori e amici.

_MG_2982bassa

Dopo un breve saluto di Alfio Magnesi, amministratore dell’azienda, ha preso la parola Francesco Fragomeno, Presidente UNPLI Pesaro Urbino, che ha ricordato i valori ai quali si ispirano le Pro Loco e sottolineato quanto impegno e creatività c’è dietro gli eventi illustrati dal calendario. Fragomeno ha anche detto che le Pro Loco sono una risorsa preziosa per l’economia turistica di tutto il paese. È stata poi la volta di Nino Finauri, professore e storico dell’arte ma soprattutto operatore culturale che da oltre 20 anni opera per la valorizzazione del territorio. Finauri, infatti, è l’inventore e il curatore di Ville e Castella, uno dei più longevi festival della Provincia, che ha condotto tantissime persone alla scoperta del territorio. Nel suo brillante intervento ha evidenziato la forte evoluzione degli eventi che si organizzano nei comuni della Valle del Metauro e la sempre maggiore attenzione alla proposta di iniziative culturali e artistiche.

foto evento

Si è poi proseguito con la consegna dei calendari ed un’interessante dimostrazione di stampa “in diretta”. Nel giro di pochi minuti, sotto gli occhi di tutti gli ospiti che hanno potuto seguire tutte le fasi, è stato stampato un poster con le migliori immagini del calendario che alla fine del lavoro è stato donato a tutti i presenti.

L’ evento ha reso evidente il valore di questo progetto che ha visto collaborare impresa e associazionismo per la promozione del territorio. Assieme alle Pro Loco, è stato ripensato il tradizionale calendario-strenna per farne uno strumento di valorizzazione di 12 suggestivi borghi della Valle del Metauro: Fossombrone, Mondavio, Cartoceto, Montemaggiore al Metauro, Sant’Ippolito, Serrungarina, San Costanzo, Orciano di Pesaro, Barchi, Saltara, Montefelcino, San Giorgio di Pesaro.

Grazie a questi contributi è stato prodotto un oggetto-regalo di qualità  che verrà distribuito gratuitamente a coloro che lo desiderano semplicemente recandosi alla sede di Ideostampa a Calcinelli di Saltara.

Luca Latini